RSS

Partecipanza dei boschi

10 apr

Gentile direttore,

La ringrazio per la sua disponibilità ad ospitare queste mie righe. Domenica mattina, come il Suo giornale ha puntualmente riportato, si è riunita nuovamente l’assemblea della Partecipanza. La discussione in merito ai punti all’ordine del giorno è stata decisamente vivace, in particolare per il secondo punto, legato alla possibilità di chiedere ai soci un contributo economico per far fronte alla difficile situazione finanziaria, frutto anche del totale disinteresse da parte della Regione Piemonte verso il nostro Bosco. Non è questo il luogo per ripercorrere le varie tappe che nel giro di soli due anni hanno completamente dissipato una storia di positiva collaborazione istituzionale durata venti anni, ma è evidente che si è creato un vulnus che si dovrà sanare non appena possibile.

Purtroppo non ho potuto partecipare fino alla fine della riunione, ma la sintesi offerta dal suo giornale, così come le testimonianze che ho potuto raccogliere, chiama chiunque si stia candidando a guidare la futura amministrazione di Trino a prendere posizione e a esprimersi chiaramente.

Sono convinto che la Partecipanza e il Bosco siano un patrimonio da difendere e sostenere e pertanto ritengo che la prossima amministrazione dovrà confermare un contributo economico almeno pari a quanto già erogato in passato e che garantisca quindi la continuazione di questa storia secolare.

Ciò non toglie che l’obiettivo primario deve rimanere la modifica dell’attuale legge e il ripristino del giusto sostegno da parte della Regione Piemonte, ente competente in materia di Parchi.

Non posso quindi che confermare tutto il mio supporto alla Partecipanza dei Boschi.

Cordiali saluti,

Alessandro Portinaro

About these ads
 
1 commento

Pubblicato da su aprile 10, 2013 in Uncategorized

 

Una risposta a “Partecipanza dei boschi

  1. Berluskaiser

    aprile 27, 2013 at 15:26

    se fosse stato gestito meglio ilrapporto regione/partecipanza dal sig. Primo Conservatore B.F. non si sarebbe arrivati a tal punto. ..i partecipanti meditino bene in che mani han lasciato il bosco negli ultimi 15 anni….

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.037 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: